Istituto Comprensivo Statale
di Sigillo

ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679

  1. Identità e dati di contatto del titolare:

    L’ISTITUTO COMPRENSIVO SIGILLO, con sede in Sigillo, in qualità di Titolare del trattamento (in seguito, “Titolare”), ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (in seguito, “GDPR”), fornisce le seguenti informazioni: il Titolare del trattamento è la Dirigente scolastica, nella persona di Rosa Goracci, con sede in Sigillo, Via Umbria, 5, tel. 075/9178764, mail: pgic82200q@istruzione.it, PEC: pgic82200q.@pec.istruzione.it

  2. Identità e dati di contatto del responsabile per la protezione dei dati personali:

    IL RPD nominato è reperibile ai seguenti dati di contatto:

    Emanuele Florindi, email: eflorindi_dpo@eflorindi.it

  3. Oggetto del trattamento e natura dei dati:

    Il Titolare tratta solo Dati personali identificativi strettamente necessari per perseguire la finalità di seguito descritta (Nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale dell'alunno, nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, e-mail e numeri di telefono ed altro) comunicati in occasione dell’attivazione del servizio “didattica a distanza”.

    Inoltre, per le finalità descritte al successivo paragrafo 4, il Titolare del trattamento ha installato un impianto di videosorveglianza presso le sede di Sigillo (Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado) e Villa Col dé Canali (Scuola del’Infanzia). Tramite l’impianto di videosorveglianza, il Titolare tratta i Suoi dati personali, costituiti dalle immagini provenienti dal sistema di videosorveglianza.

    In relazione alle finalità del trattamento dei dati di cui sopra, saranno trattati esclusivamente i Dati personali provenienti dal sistema di videosorveglianza, ossia le immagini provenienti dal predetto circuito.

    Si precisa che il conferimento dei dati è necessario in quanto strettamente strumentale all’accesso ai locali scolastici. In mancanza, il Titolare si troverà nell’impossibilità di farLa accedere ai locali stessi.  In relazione a quanto previsto dal GDPR per il perseguimento delle finalità di tutela del patrimonio aziendale e di tutela e sicurezza delle persone non è necessario il consenso dei soggetti interessati.

  4. Finalità, durata e base giuridica del trattamento:

    I dati personali sono trattati senza la necessità di un espresso consenso (Regolamento UE 2016/679 art. 6 lett. e) e f) “Liceită del trattamento”):

    A) tutti i dati personali forniti, in relazione al rapporto che intrattiene con la presente Istituzione scolastica, saranno trattati dal personale autorizzato esclusivamente per le finalità istituzionali della scuola che sono quelle relative all’istruzione ed alla formazione degli alunni e quelle amministrative ad esse strumentali.

    -          Banca dati ministeriale

    -          Conservazione in cloud presso il gestore di archiviazione della didattica con Es. Google - G Suite, Micosoft - Office 365, Spaggiari Spa, Axios Spa, Magisoft- Nuvola, ed altri.

    B) per essere sottoposto a valutazione di qualità da parte degli stakeholders dell’Istituto (personale interno, famiglie, sistema di qualità, istituzioni ministeriale, etc͙);

    C) il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui punto 6 a Organismi di vigilanza (quali IVASS), Autorità giudiziarie, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Questi soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento;

    D) i dati definiti come “dati personali” o come “dati particolari” dal Codice e i dati previsti dagli art.9 e 10 del Regolamento saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato della scuola, appositamente incaricato, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge e di regolamento citate al precedente punto A) e tassativamente nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti;

    E) la comunicazione dei dati richiesti è indispensabile e obbligatoria in quanto espressamente prevista dalla normativa citata al precedente punto 5; i dati personali più sopra evidenziati potranno essere trattati, solo ed esclusivamente per le finalità istituzionali della scuola, anche se raccolti non presso l'Istituzione scolastica ma presso il Ministero dell'Istruzione e le sue articolazioni periferiche, presso altre Amministrazioni dello Stato, presso Regioni e enti locali, presso Enti con cui la scuola coopera in attività e progetti previsti dal Piano Triennale dell'Offerta Formativa;

    F) il trattamento potrà essere effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, “processo decisionale automatizzato rispetto alle persone fisiche, compresa la profilazione”, di cui all’art. 22 Lettera a) Lettera c) del Regolamento nel rispetto delle misure di sicurezza individuate. I dati verranno conservati nel rispetto delle Regole tecniche in materia di conservazione digitale degli atti definite da AGID;

    G) i “dati particolari”, di cui all’art. 9, 1 Lettera a) Lettera b) del Regolamento, non saranno oggetto di diffusione.

    H)  I “dati comuni” potranno essere comunicati a soggetti pubblici (Ufficio scolastico regionale,  ambiti territoriali, ASL, Comune, Provincia, organi di polizia giudiziaria, guardia di finanza, magistratura, ecc.) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di legge e di regolamento e degli obblighi conseguenti per codesta istituzione scolastica;

    I)  i dati da Lei forniti potranno essere comunicati a soggetti terzi che forniscono servizi a codesta Istituzione Scolastica, in relazione all’attivită “Didattica a distanza”. L’effettuazione di questi trattamenti costituisce una condizione necessaria affinché l’interessato possa fruire dei relativi servizi; solo in caso di trattamenti effettuati in maniera continuativa e non saltuaria o occasionale, le aziende in questione saranno nominate Incaricati esterni del Trattamento, limitatamente ai servizi richiesti e resi;

    J)  si fa presente che per ulteriori informazioni e chiarimenti, o per segnalare la volontà di non aderire a determinate iniziative o servizi del presente documento, è possibile rivolgersi al Titolare del Trattamento (o al Responsabile Interno del Trattamento) dei dati personali della scuola, indicato ai punti 2) del presente atto;

    K)  relativamente alla videosorveglianza, i dati personali vengono acquisiti e conservati per il tempo strettamente necessario al fine di prevenire la commissione di attività illecite, di assicurare la sicurezza dei siti, di consentire tutela del patrimonio scolastico, il tutto nel rispetto delle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio e delle prescrizioni imposte dall’Ufficio del Garante per il Trattamento dei dati personali. Il sistema adottato non effettua il collegamento, l’incrocio o il confronto delle immagini raccolte con altri dati personali o con eventuali codici identificativi.

    La base giuridica del trattamento è il legittimo interesse del titolare.

  5. Modalità del trattamento:

    Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) del GDPR e  precisamente:  raccolta,  registrazione,  organizzazione,  conservazione,  consultazione,  elaborazione, modificazione,   selezione,   estrazione,   raffronto,   utilizzo,   interconnessione,   blocco,   comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato art. 22 del Regolamento.

    L’impianto di videosorveglianza sito nella sede di Sigillo è dotato di:

    a) n. 3 telecamere ad orientamento fisso;

    b) n. 1 monitor per la visualizzazione in tempo reale delle immagini;

    c) n. 1 apparecchiatura di registrazione protetta da password.

    Il monitor ed il videoregistratore sono situati presso atrio primo piano L’impianto di videosorveglianza permette la semplice visione delle immagini in tempo reale e la registrazione delle stesse.

    La visualizzazione delle immagini riprese attraverso l’impianto di videosorveglianza avviene solo ad opera del titolare o di persone da questi appositamente incaricate per iscritto.

    In particolare, la visualizzazione delle immagini in diretta è consentita solo al collaboratore scolastico in servizio al piano.

    Le aree videosorvegliate sono segnalate con apposito cartello.

    Si garantisce inoltre l’applicazione delle misure di sicurezza e del Provvedimento dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali in tema di videosorveglianza.

    L’impianto di videosorveglianza sito nella sede di Villa Col dé Canali è dotato di:

    a) n. 4  telecamere ad orientamento fisso;

    b) n. 1 monitor per la visualizzazione in tempo reale delle immagini;

    c) n. 1 apparecchiatura di registrazione protetta da password.

    Il monitor ed il videoregistratore sono situati presso area ripostiglio piano terra. L’impianto di videosorveglianza permette la semplice visione delle immagini in tempo reale e la registrazione delle stesse.

    La visualizzazione delle immagini riprese attraverso l’impianto di videosorveglianza avviene solo ad opera del titolare o di persone da questi appositamente incaricate per iscritto.

    In particolare, la visualizzazione delle immagini in diretta è consentita solo al collaboratore scolastico in servizio.

    Le aree videosorvegliate sono segnalate con apposito cartello.

    Si garantisce inoltre l’applicazione delle misure di sicurezza e del Provvedimento dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali in tema di videosorveglianza.

  1. Accesso ai dati:

    I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 4:

    a dipendenti e collaboratori del Titolare dell’ IC Sigillo, nella loro qualità di incaricati e/o soggetti designati e/o amministratori di sistema;

    b. autorità giudiziaria e forze di polizia.

    Il titolare, regolamenta la gestione interna dei dati secondo le "Linee guida in materia di trattamento di dati personali di lavoratori per finalità di gestione del rapporto di lavoro in ambito pubblico" - 14 giugno 2007 (G.U. 13 luglio 2007, n. 161)

  2. Categorie di destinatari dei dati personali:

    Strutture preposte alla gestione della formazione in cloud; tali strutture sono preposte al rispetto delle norme su trattamento, secondo il  Regolamento Europeo UE 2016/679.

    I dati raccolti per il tramite del sistema di videosorveglianza non saranno diffusi.

    I dati potranno essere comunicati a terzi, contrattualmente legati al titolare ed esclusivamente per il raggiungimento delle finalità espresse o al fine di ottemperare ad obblighi contrattuali o di legge, appartenenti alle seguenti categorie: soggetti esterni incaricati alla gestione/ manutenzione/ amministrazione dell’impianto di videosorveglianza, soggetti affidatari del servizio di portineria e di sorveglianza, soggetti affidatari del servizio di vigilanza, eventuali professionisti che supportano l’azienda con attività consulenziale o legale.

    Inoltre le immagini possono essere fornite a forze di Polizia e/o Autorità giudiziaria, in caso di richiesta.

    L’elenco di eventuali responsabili è costantemente aggiornato e disponibile presso la sede del titolare.

  3. Trasferimento dei dati in un paese extra-UE:

    I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i dati anche su server extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

  4. Periodo di conservazione dei dati:

    Il Titolare del trattamento procede alla conservazione delle immagini derivanti dall’attività di videosorveglianza per un arco di tempo non superiore rispetto a quello necessario per il conseguimento delle finalità per i quali sono trattati, infatti provvede alla distruzione dei dati raccolti entro il termine di 72 ore, fatte salve speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura del plesso scolastico, nonché nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’Autorità Giudiziaria o di Polizia Giudiziaria. Solo in alcuni casi, per peculiari esigenze e/o in caso del verificarsi di particolari accadimenti, la scuola potrà estendere la conservazione dei dati predetti per un periodo non superiore ai 7 giorni, salvo l’ipotesi di richiesta da parte dell’Autorità Giudiziaria e/o di Polizia Giudiziaria. Non è previsto l’utilizzo delle immagini per altre finalità ed in particolar modo è esclusa la finalità di controllo a distanza dell’attività lavorativa.

  5. Diritti dell'interessato:

    Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 15 del GDPR e precisamente i diritti di:

    1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
    2. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 3, comma 1, del GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati
    3. ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte.

    Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

    Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 del GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

  6. Modalità di esercizio dei diritti:

    Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:

    -          comunicazione telematica tramite sito.

  7. Obbligo legale del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere:
    I dati vengono trattati in assenza di necessità di consenso.

 

Dirigente scolastica

Rosa Goracci

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa,

ai sensi dell’art.3, comma2, del D.Lgs n.39/93)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.